Claino con Osteno: il borgo dipinto della Provincia di Como

Borgo dipinto Claino con Osteno

In questo articolo voglio raccontarvi della mia ultima gita fuori porta in Lombardia. Come vi avevo accennato, e anche ampiamente raccontato sul mio canale Instagram, ho da poco inaugurato una rubrica intitolata per l’appunto Ti racconto la Lombardia. Rubrica in cui annovero tutti i posticini lombardi che vale, a mio avviso, la pena visitare. Tra questi fa parte anche il piccolo borgo di Claino con Osteno, altrimenti noto come il borgo dipinto.

Si tratta di in un piccolo borgo montano della provincia di Como che si affaccia sul lago Ceresio, godendo così di una posizione privilegiata tra lago e monti.

La particolarità di questo borgo – come si evince già dal nome – sono i murales che lo caratterizzano. Ebbene sì: una volta giunti all’ingresso di questo piccolo paesino troverete una cartina ad accogliervi, la quale vi indicherà la passeggiata da fare con i punti di interesse più importanti, tra cui ovviamente i dipinti che sono in assoluto i protagonisti.

Ma non è finita qui. Ad ogni dipinto è associato un QR code che, una volta scansionato, vi rivelerà diverse informazioni e curiosità sulle opere e i loro artisti. Non trovate questa idea davvero originale e soprattutto funzionale? Io l’ho apprezzata moltissimo!

Il borgo non è molto grande, quindi non vi servirà molto tempo per visitarlo. Ma se posso darvi un consiglio, prendetevi tutto il tempo necessario per scoprirlo lentamente, assaporarlo dipinto dopo dipinto, passeggiando con il naso all’insù e senza fretta.

E se per caso dovesse venirvi fame, non temete! All’inizio del paesino non potrete fare a meno di imbattervi nel furgoncino nero dello street food di Giovanna, sui social nota come jomangia_streetfood. La qualità del cibo è davvero ottima e la vista lago altrettanto! Della serie: what else?

Ed ora, dopo avervi fatto scoprire il borgo dipinto di Claino con Osteno, mi congedo.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni mi trovate sempre qui o nel mio canale social del cuore, Instagram.

A presto e al prossimo articolo!

Ti potrebbero interessare

Rispondi